RECENSIONE DI ALTERS

Recensione di ALTERS

Esseri superumani dalle incredibile abilità nascono ogni giorno. Alcuni sono terribilmente malvagi, altri non sanno usare i propri poteri, pochissimi sono intenzionati a proteggere l’umanità… si chiamano Alterazioni (o “Alter”) e stanno cambiando velocemente la fisionomia del pianeta Terra. Mentre il mondo cerca di capire se combattere o accettare questa nuova specie, Charlie, una ragazza che ha appena cominciato il percorso per la sua transizione sessuale, scopre di essere un’Alter e decide di diventare l’eroina Chalice. Dovrà impegnarsi al massimo se vuole farsi accettare dalla sua famiglia, che ancora la considera un ragazzo, e da un mondo che la teme per i suoi poteri quantici.

Un altro comics ambientato nel mondo dei super eroi che non segue l’ormai classica storyline di Marvel o Dc ma che risulta innovativo e indipendente.
I temi descritti, uniti ad un contesto fantastico si amalgano alla perfezione in questo primo numero in cui racchiude un ciclo già completo che può essere letto tranquillamente a sè stante.

LA STORIA DI CHALICE – scritto da Paul Jenkins e disegnato da Leila Leiz – è il primo volume dell’innovativa serie targata AfterShock Comics che, attraverso atmosfere tipicamente supereroistiche come quelle dei racconti degli X-Men e di Spider-Man, cerca di ampliare il dibattito culturale del mondo dell’intrattenimento su un argomento complicato come la sessualità..

Continua a seguire le nostre recensioni e non perderti l’opportunità di scoprire il catalogo Saldapress al 25% di sconto!

Le ultime recensioni