RECENSIONE DI QUEBRADA

Recensione di Quebrada.

Ci sono fumetti che trattano lo stesso argomento, con occhi diversi, parole diverse e disegni diversi.
Poi c’è QUEBRADA.

Quebrada è un’opera ideata e scritta da Matteo Casali prodotta da Radium, un’etichetta indipendente basata sul crowfounding (ovvero sulla raccolta fondi utenti pubblici) e poi pubblicata in collaborazione con Saldapress.
Tra gli artisti presenti, troviamo nomi come Giuseppe Camuncoli, Werther Dell’Edera e Matteo Scalera!

Trama:

Messico. Patria dei Luchador e della Lucha Libre, lo stile di wrestling nato il Messico e molto diffuso sul territorio nazionale.
In questo particolare mondo, fatto di corde, ring e maschere, esiste in piano completamente nascosto alla luce dei riflettori e dei gong. È un mondo fatto di tradizioni e di onore. Più profondo di una semplice cintura allacciata in vita dal campione del momento.
Con Quebrada scopriamo questo anfratto della vita del wrestling che, qui in Italia, abbiamo potuto solamente assaggiare la superfice con il catch in tv.

Ovviamente lo spettacolo diventa protagonista e la maschera rappresenta un mito che continua a combattere e va oltre alla stachezza e all’età. Rappresenta un nome che potrebbe entrare nella leggenda o che potrebbe sprofondare nella più oscura vergogna.

Tutto sembra brillare per la la Federazione tra la folla urlante e mosse spettacolari ma cosa si nasconde oltre il ring?
Esiste un mondo “ufficioso” e un mondo “ufficiale” ma chi può definire l’uno o l’altro?

Un luogo unico al mondo, dove la vita di un uomo vale meno della maschera che cela i suoi lineamenti.

Fino al 31 luglio 2018 sarà attiva la promo Saldapress con tutto il catalogo scontato del 25%!

DIsponibili in formato cartonato o brossurato. Cambia l’edizione ma non cambia l’azione.

Continua a seguire le nostre RECENSIONI sul nostro sito e su Facebook.
Interagisci e condividi i nostri post per rimanere costantemente aggiornato con nuove recensioni, promozioni ed eventi!

Le ultime recensioni