RECENSIONE DI SUPER LADRI – SUPER CROOKS

Recensione di SUPER LADRI – SUPER CROOKS

Super Ladri è un insieme tra Ocean’s Eleven, Red e Mission Impossibe.

A primo impatto, può sembrare la classica storia ormai trita e ritrita ed infatti, ad un primo sguardo, è esattamente così.
E qui c’è il primo errore.
I protagonisti sono un gruppo di ladri..super.

Sapevi che a New York esistono almeno 4 super eroi per ogni super malvagio in circolazione?
È ovvio che i malcapitati finiscano in prigione o che riescano a fuggire per un pelo ma a mani vuote.

Johnny Fulmine, Kasey e Il Fantasma decidono di aiutare il loro vecchio mentore, l’uomo che ha addestrato i tre nella vita dei super criminali. Disperatamente bisognoso di denaro, decidono di riformare la vecchia banda per tentare il colpo del secolo.

New york è però ricca di eroi dai poteri inimmaginabili ed ogni tentativo di rapina potrebbe finire male come già in passato.

Banalmente si può pensare che si mettano tutti al tavolo per elaborare un piano ultradettagliato, ed è esattamente quello che fanno… in Spagna!

Perchè tentare di fare soldi con tutti quei superuomini in circolazione quando si può fare in un paese in cui i super non esistono?

Colpi di scena, raggi fotonici, telecinesi e tantissima azione ti aspetta in questo volume unico che sarà sicuramente in grado di sorprenderti!

Continua a seguire le nostre recensioni e approfitta del fantastico sconto del 25% su tutti i volumi del Millarworld e della 100% HD (fino al 20-09-2018)

 

 

Le ultime recensioni