RECENSIONE X-MEN RESURREXIONE n.0

Una ripartenza in pieno X-style

Trama

Questo nuovo prologo che abbiamo tra le mani è l’anello di congiunzione tra la precedente saga Inumani Vs X-Men e quello che sarà il prossimo arco narrativo, basato su una reunion con gli altri supereroi cresciuti da Xavier.

Non ci è ancora dato sapere chi sarà il prossimo villain che metterà i bastoni tra le ruote all’umanità, ma alcuni balloons, scaturiti da una minacciosa silhouette, suggeriscono che non ci potrà essere tregua per i nostri X-eroi.

Ciò di cui siamo a conoscenza, invece, è l’alta qualità di un fumetto che, al prezzo di 1 euro, permette ai fan di vivere nuove avventure degli X-Men e ai novizi di avvicinarsi a una testata marveliana classica in grado di far appassionare a un intero genere fumettistico.

Considerazioni

Chicago, Illinois. Kitty Pryde è una donna che, a sua detta, ama danzare.

Dopo neanche mezza facciata, ci troviamo spiazzati dalla delicatezza della prima pagina. Proprio così. È infatti impossibile non rimanere incantati dalla purezza del disegno e della scrittura di una X-Woman che sostiene di essere stata parte dei Guardiani della Galassia.

Una volta presi dalla curiosità, non ci resta che voltare pagina, un po’ come Kitty vuole fare con la sua vita, ma un’ondata di luce ci investe: è una Tempesta che, con la sua candida solennità, fa visita a Katherine. Sarà portatrice di buone nuove o una profeta del disastro?

 

Le ultime recensioni